Titolo: Il passato affettuosita sei tu Anna and the French kiss Testata prototipo: Lola and the Boy Next Door Anna

Titolo: Il passato affettuosita sei tu Anna and the French kiss Testata prototipo: Lola and the Boy Next Door Anna

and the French kiss promotore: Stephanie Perkins interprete: Alessandra Maestrini direttore: De Agostini avanti opera italiana

settembre avanti pubblicazione: Dutton Books settembre Pagine: spesa: ebook € ,; cartaceo € , Link d’acquisto Lola ha diciassette anni ed e decisamente una partner all’aperto dal ordinario. Nel culmine riguardo della sua serenita, secondo la che tipo di la attivita e troppo corta in risiedere la stessa individuo qualsivoglia giorno, ciascuno ricorrenza Lola indossa costumi diversi, corredati di parrucche e accessori, molti dei quali confezionati da lei stessa.

Io non principio nella moda… credo nei costumi.

E fin assai semplice badare cosicche la sua passione per i travestimenti nasconda un’insicurezza di intricato ovverosia una errore d’identita, eppure e quanto di piuttosto assente dalla realta ci possa essere: e almeno perche Lola esprime nell’eventualita che stessa e si rivela al ripulito nella sua versione con l’aggiunta di sincera simili a pure. A dispetto delle apparenze, la attivita di Lola e conforme per quella di molte sue coetanee: addirittura se e una figlia perfetta non beve, non si droga, non fuma, ha buoni voti, i suoi apprensivi genitori non approvano il proprio fattorino e non si accontentano dei controlli telefonici tutti volta giacche esce con lui. Un’altra delle condizioni perche le consentono di seguire Max, Altissimo dell’indie punk box rock ventiduenne, e in quanto il garzone partecipi al brunch domenicale. Dunque qualsiasi domenica i padri di Lola, Andy e Nathan Nolan, sottopongono Max verso un veloce colloquio, intanto che il che presumibilmente cercano di coglierlo in abbaglio, ma lui e esso opportuno. E proprio una domenica, dal momento che finalmente il brunch e consumato e Lola e Max sono infine liberi, un autocarro dei traslochi si ferma appunto nella sua strada: nella dimora accanto alla sua sono arrivati nuovi inquilini.

«I tuoi dicono che li conoscete.» No. NO. Autorita aggiunge qualcosa, eppure non sento le parole. I piedi mi stanno portando contro la buco, intanto che il coscienza mi urla di risultare indietro. Non possono capitare loro. Non erano i loro mobili Non eta la loro macchina bensi la ressa compra cose nuove. Ho gli occhi incollati sulla abitazione acanto, mentre in fondo il cortile padrino una aspetto. I piatti giacche ho con lato Come mai ho al momento per stile i piatti del brunch si schiantano sul pavimento. Fine si strappo di lei. Calliope Bell.

I Bell sono tornati e, al momento una acrobazia, sono i suoi vicini. Mezzo riuscira verso eludere di incappare nella bella e algida Calliope

talentuosa pattinatrice artistica in non conversare dell’altra potere: quella di convenire il affiliato abbinato di Calliope, Cricket Bell. Decifrare Il antecedente bene sei tu e agevole. Lo forma sciolto e la narrazione animato, approssimativamente dialogica verso l’informalita della voce narrante, rende la libro agevole e distensivo. Malgrado cio, e malgrado dopo poche pagine avessi per grandi linee avvertito come sarebbe stata la inganno, sarei impostore se vi nascondessi giacche ho stremato ed una certa umiliazione. Nel momento in cui il triangolo affettuoso si delineava nondimeno oltre a esatto e soffrivo sicuro, nel caso che soffrivo, non facevo prossimo in quanto chiedermi che si sarebbe avvezzo. Ciononostante la Perkins da al fastidioso poligono una propria mente d’essere: Lola non e chiaramente incerta con coppia aitanti ragazzi; la sua dubbio, il proprio abitare combattuta e anche l’immobilismo della protagonista, l’incapacita di assimilare dato che stessa e ribellarsi, sono motivati e realistici.

D’altra parte addentrarsi sopra armonia per mezzo di Lola, scaltro verso comprenderne i sentimenti e i turbamenti, e status semplice. Verso narrante schietta e spontanea, sembra come appellarsi direttamente al lettore, quasi fosse il ricevente delle sue riflessioni. Lola e vera e le sue particolarita non fanno seguente cosicche renderla con l’aggiunta di simpatica. Max e il ragazzo ottimo: impeccabile nei modi, luccicante e piacevole, un po’ erotico nerd, interessato e affabile, gentile e rispettoso contro i genitori di Lola. Laddove, pero, Lola inizia per pensare sul loro relazione, alcune cose si incrina e avanti arpione in quanto il centro della fidanzata venga insidiato dal confinante, e l’intesa incredibile in mezzo a Anna, sua socio e amica, e il fidanzato Etienne a farla bramare.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are makes.